Tag Archives: arena di verona

Fino all’ultimo respiro. L’appassionato Romeo e Giulietta di Polunin e Cojocaru

Una data sola, che ha convogliato oltre diecimila spettatori all’Arena di Verona per la prima assoluta del classico shakespeariano nella trascrizione ballettistica di Johan Kobborg, in cui arde il fuoco della passione e dell’irruenza giovanile. Perfetta per Polunin e compagnia.- Silvia Poletti

Per saperne di più

Arena: successo tra sfarzo e minimalismo pensando a Zeffirelli

La due giorni inaugurale dell’Opera Festival veronese è stata caratterizzata dal pensiero a Franco Zeffirelli, del quale è stata presentata l’ultima Traviata. Oltre alla gloriosa edizione storica di Aida anno 1913.– Davide Annachini continua a leggere

Successo per il Nabucco risorgimentale dell’Arena

In un anfiteatro riarso dai bollori estivi è andato in scena il Nabucco di Verdi, opera inaugurale del 95° Opera Festival dell’Arena di Verona e unico nuovo allestimento della stagione 2017, che giustamente in epoca di commissariamento ripropone per le successive Aida, Rigoletto, Tosca e Butterfly messinscene già ampiamente collaudate – Davide Annachini Per saperne di più

Quando gli enigmi non sono solo di Turandot

In un clima di grande incertezza e difficoltà economiche l’opera pucciniana che ha inaugurato la stagione lirica invernale presso il Teatro Filarmonico di Verona si è fatta apprezzare per la bontà dei risultati. Merito della regia e delle scene di Filippo Tonon e di una solida compagnia di canto – Davide Annachini Per saperne di più

Salviamo l’opera in Arena e ridiamola al mondo

L’anfiteatro romano reca i segni dei troppi eventi pop ma il pubblico della lirica non ha perso memoria dei fasti di un tempo. La “Carmen” di Zeffirelli, resa più snella e funzionale dallo stesso regista, regge ancora magnificamente il palcoscenico. Apprezzabile ma poco emozionante la direzione di Xu Zhong. Nel cast vocale, Luciana D’Intino nel ruolo eponimo stacca tutti – Davide Annachini Per saperne di più