Tag Archives: Elio De Capitani

Angels in America

Sì, ancora «Angels in America» 

Ho assistito per la prima volta al testo potente di Tony Kushner in una lontana Biennale Teatro diretta da Lluis Pasqual e poi nell’allestimento in due parti che ora il Teatro dell’Elfo ripropone con interpreti diversi, anche in una sola giornata. Una maratona che dura 12 ore. Ben speseMaria Grazia Gregori

Per saperne di più

L’odio viaggia nell’etere

Hate Radio di Milo Rau

Si intitola “Hate Radio” lo spettacolo-documento che Milo Rau ha ideato per evocare il genocidio del Ruanda, fomentato dalle trasmissioni di una radio locale. In scena a Milano. Scopri gli altri interessanti debutti della prossima settimana – Renato Palazzi Per saperne di più

Enduring freedom

Si intitola come la (fallimentare negli esiti politici e sociali) operazione lanciata da Bush figlio in Afghanistan la seconda parte dello spettacolo-kolossal allestito dal Teatro dell’Elfo, che ripercorre, in questo caso con maggiore attenzione alle vicende umane, la travagliata storia del Paese asiatico così lontano eppur così vicino a noi – Maria Grazia Gregori Per saperne di più

“Enduring freedom”. Il grande gioco riprende

A Milano “Enduring freedom” è la seconda parte del poderoso affresco sulla storia dell’Afghanistan allestito da Ferdinando Bruni ed Elio De Capitani. Scopri gli altri debutti da non perdere – Renato Palazzi Per saperne di più

L’acrobata

Tutto da vedere e da discutere, soprattutto con le giovani generazioni, lo spettacolo diretto da Elio De Capitani, tratto dal libro di Laura Forti, che ritorna al golpe di Pinochet che interruppe il governo legittimo di Salvador Allende in Cile. I fatti della storia con la esse maiuscola si intrecciano a quelli di una famiglia errante, quella dell’autrice – Maria Grazia Gregori Per saperne di più

Passata la Pasqua…

… Ritorna il teatro. Con “Ritratto d’Italia” di Fabrizio Falco e Sara Putignano dal “Discorso” di Leopardi (a Torino). Con Le Belle bandiere nelle “Relazioni pericolose” di Choderlos De Laclos (a Brescia). Con “Un quaderno per l’inverno” di Pirozzi, diretto da Massimiliano Civica (a Roma). Con il “Lear” di Edward Bond ed Elio De Capitani in scena (a Milano) – Per saperne di più

La cerimonia

Oscar De Summa apre una nuova trilogia con “La cerimonia”, in scena a Prato. A Roma debutta “Emilia” di Claudio Tolcachir, con Giulia Lazzarini. Sempre a Roma, Lisa Ferlazzo Natoli dirige il “Re Lear” di Edward Bond, con Elio De Capitani protagonista – Renato Palazzi Per saperne di più

Afghanistan: il grande gioco

Spie, guerre, tradimenti, amori e morte: la storia del Paese asiatico dal 1842 ai nostri giorni è al centro dell’articolato progetto teatrale portato in Italia da Londra dal Teatro dell’Elfo, che vede ora in scena la prima parte. Un “grande gioco” che ci riguarda da vicino e che soprattutto i giovani dovrebbero correre a vedere – Maria Grazia Gregori Per saperne di più

Amori, guerre e bugie

“Leonce e Lena” di Büchner, regia di Cesare Lievi, a Torino. La prima parte di “Afghanistan. Il grande gioco” nell’edizione italiana del Teatro dell’Elfo e il nuovo “Pinocchio” di Latella a Milano. Ancora a Milano, “L’apparenza inganna” di Bernhard, nell’allestimento di Roberto Trifirò – Renato Palazzi Per saperne di più

Otello nero a metà

Non è tonitruante o nerissimo come in altre celebri edizioni il Moro di Elio De Capitani per il Teatro dell’Elfo. La traduzione di Ferdinando Bruni mescola il colto al basso, la poesia alla prosa, anche quotidiana, componendo come una sonata di fantasmi, scandita dal suono lamentoso di una ghironda – Maria Grazia Gregori Per saperne di più