Ottavia Piccolo in 7 minuti

La crisi in 7 minuti

Il nuovo testo di Stefano Massini, sul braccio di ferro che oppose nel 2012 le operaie di un tessile francese ai loro dirigenti, dopo Bologna è in scena a Padova. Le marionette Colla e i Marcido Marcidorjs gli altri protagonisti della settimanaRenato Palazzi


La compagnia marionettistica Carlo Colla e figli rappresenta fino a domenica 30, nell’Atelier di via Montegani a Milano, uno degli spettacoli storici del suo repertorio, Il gatto con gli stivali, realizzato per la prima volta nel 1911 e da allora costantemente ripreso in Italia e all’estero. È un allestimento in forma di féerie – con la recitazione che si alterna alla musica e al canto -- della classica fiaba di Charles Perrault, riadattata per le marionette con un particolare sfarzo nell’impianto scenografico e nei ricchissimi costumi.

Torna alla ribalta uno dei testi più folli e deliranti di Copi, Loretta Strong, il racconto un improbabile viaggio spaziale, fra extra-terrestri arrapati e fantasie di inquietanti accoppiamenti con topi e pipistrelli: lo ripropone, nel suo travolgente allestimento del 2011, la compagnia Marcido Marcidorjs e Famosa Mimosa, col bravissimo Paolo Oricco protagonista e la regia di Marco Isidori. La visionaria astronave immaginata dalla scenografa Daniela Dal Cin  compie il suo delirante volo immobile in un teatro torinese, il Cecchi Point, da martedì 25 a domenica 30.

Nel gennaio 2012 undici operaie di un’industria tessile di Yssingeaux, nell’Alta Loira, ingaggiarono un feroce braccio di ferro coi dirigenti della loro fabbrica, che tentavano di convincerle a rinunciare a una serie di diritti acquisiti: su quella vicenda, che ha fatto a lungo discutere l’opinione pubblica francese, Stefano Massini ha costruito il suo nuovo testo, 7 minuti, tutto incentrato sulla decisiva riunione del consiglio di fabbrica. Lo spettacolo, allestito sul filo di una dirompente attualità da Alessandro Gassman e interpretato, fra le altre, da Ottavia Piccolo (nella foto), è in scena da mercoledì 26 a domenica 30 al Teatro verdi di Padova.

La crisi in 7 minuti