La bella Rosaspina addormentata

La bella addormentata secondo Emma Dante


Warning: Parameter 2 to wp_hide_post_Public::query_posts_join() expected to be a reference, value given in /home/customer/www/delteatro.it/public_html/wp-includes/class-wp-hook.php on line 303

”La bella Rosaspina addormentata” in scena al Teatro di Rifredi sabato 16 novembreEnzo Fragassi

Una sola opportunità, prendere o lasciare. Probabilmente sarà stata dettata solo da un’agenda fitta di impegni ma la data unica in cui andrà in scena al Teatro di Rifredi di Firenze La bella Rosaspina addormentata – personale rilettura di Emma Dante della celebre favola tradizionale –  sembra in linea con il carattere determinato della regista palermitana, applaudita recentemente alla Mostra del Cinema di Venezia, dove ha presentato il film “Via Castellana Bandiera”, suo esordio cinematografico, valso la Coppa volpi alla bravissima Elena Cotta.

La bella Rosaspina addormentata conserva, sia pure sotto forma di favola, alcune tematiche care ad Emma Dante, che trae lo spunto per analizzare uno dei momenti più critici della crescita, l’adolescenza che segna il transito dall’infanzia all’età adulta e in particolare la scoperta dell’identità di genere. Il principe che risveglia la bella Rosaspina dopo un lungo sonno durato un secolo non è infatti un maschio ma una femmina come lei. Eppure la giovane, addormentatasi bambina e risvegliatasi donna, se ne innamorerà lo stesso, perché “l’amore è uguale per tutti”.  In scena Gabriella D’Anci, Rosanna Savoia, Emilia Verginelli.

Info e contatti
Teatro di Rifredi via Vittorio Emanuele II, 303 – 50134 Firenze
tel 055 4220361/2
Biglietti: intero € 14 – ridotto € 12
Orario spettacolo: ore 21
biglietteria@toscanateatro.itwww.toscanateatro.it