Recensioni, news, approfondimenti di teatro

Gli indimenticabili di Vie Festival 2019

A Bergman Affair

Tre spettacoli meritano assolutamente di non essere dimenticati nella prima parte del festival che si svolge a Bologna, Modena e in altre località emiliano-romagnole: si tratta di “A Bergman Affair” di The Wild Donkeys; “Imitation of life” di Kornél Mundruczô … Per saperne di più

I giganti della montagna

I giganti della montagna, regia G. Lavia

Gabriele Lavia porta in scena il testo incompleto di Pirandello memore ma distante dell’allestimento che ne fece Strehler. Vestendo i panni del mago Cotrone, sembra una specie di Prospero che tiene saldamente in mano la bacchetta del teatro, compresa la sua numerosa compagnia, tutta di buon livello – Maria Grazia Gregori Per saperne di più

Quest’anno a Vie Festival

Sergio Blanco, El bramido de Dusseldorf

Fino a domenica 10 marzo la rassegna emiliano-romagnola propone numerose presenze internazionali, da Sergio Blanco a Proton Theatre, da Gabriel Calderón ai Berlin. Scopri gli altri imperdibili debutti della settimana – Renato Palazzi Per saperne di più

Imparare a finanziare

Kaleider, The Money

Il gruppo inglese Kaleider è di passaggio a Milano con il loro “The Money”, performance a metà fra gioco e spettacolo, in cui gli spettatori sono chiamati a decidere come stanziare una certa somma di denaro. Scopri gli altri debutti settimanali – Renato Palazzi Per saperne di più

Mio fratello Menelao

Menelao

Il nuovo testo di Davide Carnevali, “Menelao”, viene messo in scena a Bologna dalla compagnia Teatrino Giullare, da anni impegnata in ingegnose ricerche sul rapporto fra l’animato e l’inanimato. Scopri gli altri imperdibili debutti della settimana – Renato Palazzi Per saperne di più